DOMOS – CENTRO DI RIFERIMENTO PER I PROGETTI DI VITA INDIPENDENTE

Bookmark and Share

PRO.VI

DOMOS – CENTRO DI RIFERIMENTO PER I PROGETTI DI VITA INDIPENDENTE


Al via la fase di informazione e consulenza per le persone disabili che vogliono realizzare il proprio progetto di vita indipendente.

La Regione Puglia  finanzia progetti in via sperimentale denominati “ Progetti di Vita indipendente”, uno strumento innovativo che favorisce per la prima volta in Puglia e in tutto il Sud Italia, l’autonomia delle persone con disabilità. La finalità complessiva dei PRO.V.I. è quella di sostenere la possibilità, per una persona adulta con disabilità grave, di autodeterminarsi e di poter vivere come chiunque avendo la capacità di prendere decisioni riguardanti la propria vita e di svolgere attività di propria scelta. I destinatari sono tutte le persone con disabilità motoria in età compresa tra 16 e 64 anni con reddito individuale non superiore a 20mila euro annui, e che, a prescindere dal livello di autosufficienza, presentino elevate potenzialità di autonomia e vogliano realizzare un progetto di vita indipendente orientato al completamento del percorso di studi, alla formazione professionale per l’inserimento socio-lavorativo, alla valorizzazione delle proprie capacità funzionali nel contesto lavorativo, nell’agire sociale e in favore di iniziative solidali, attraverso la conduzione delle principali attività quotidiane.

Le persone con disabilità che vogliano fare il PROVI, devono rivolgersi ad uno dei 5 Centri ausilii e di assistenza per la domotica sociale  con l’obiettivo di attivare una rete di riferimento di punti regionali per la consulenza alle famiglie su ausilii protesici, informatici, domotici e per la mobilità in favore delle persone disabili e non autosufficienti.  Per gli Ambiti di Conversano, Putignano, Mola di Bari, Triggiano, Altamura, Gioia del Colle, Mesagne, Francavilla Fontana, Martina Franca, Ginosa  si tratta del Centro DOMOS sito in via Donatello 8 a Conversano. Il Centro sarà a disposizione per  fare orientamento, formazione e consulenza. Inoltre sarà compito del Centro elaborare una scheda tecnica di valutazione del grado di disabilità e appronterà il Progetto di Vita indipendente in stretta collaborazione con le strutture regionali. Nel mese di agosto il Centro sarà aperto tutte le mattine dalle 10 alle 13, il pomeriggio su appuntamento. Con esclusione delle settimane dal 12 al 23 per chiusura ferie.
Le istanze, devono essere inviate esclusivamente in maniera telematica, a partire dalle ore 12 del 2 settembre 2013.

Per info e per conoscere gli orari di sportello dal 2 settembre è possibile consultare il sito www.domoticasociale.it –  è inoltre possibile chiamare al n° 080.96.80.499 o inviare una mail all’indirizzo provi@domoticasociale.it