Laboratorio di Ritmica

Nella cura del disagio psichico è fondamentale la ricerca dell’equilibrio ritmico della persona, del corpo che si muove costantemente nello spazio, nel tempo, del pensiero e dello spirito.
Ritmo fisiologico che alterna veglia a sonno, lavoro a riposo, movimento a stasi.
Ritmo psicologico: relazione con sé e con gli altri, vissuto presente e progetto futuro, gioia e dolore, amore e odio.
Ritmo dinamico e della coordinazione: accumulo e liberazione di energia per organizzare in maniera armoniosa e cadenzata il proprio corpo e la propria resistenza.
Soprattutto l’uso degli strumenti ritmici concorre a questo fine e aiuta a ritrovare il tempo perduto, a coordinare il corpo nello spazio, a regolare la pulsazione ritmica del cuore e del respiro, a graduare la curva dell’intensità delle pulsazioni più oscure che devono affiorare alla superficie, a rimettere in gioco il corpo sconvolto, negato, afflosciato, ripiegato su se stesso, distrutto dalla sofferenza e dai farmaci.
Cultura, divertimento e terapia insieme, dentro una rete fitta di relazioni.