Laboratorio di Yoga

La persona con disagio psichico trae senz’altro benefici dall’applicazione della disciplina Yoga in quanto le sue tecniche coinvolgono in maniera totale l’individuo nelle sfere fisico-emozionale-intellettuali, nonchè spirituali.
Yoga significa anche unione, integrazione e si rivolge soprattutto alla mente dell’uomo per sostituire i fattori negativi e disintegrativi che lo disturbano nel rapporto con altri, quelli positivi e unificatori come l’amore e la serenità.
Dal punto di vista del disagio psichico, alcune tecniche migliorano il ritardo delle persone mentalmente disabili, apportando un maggior flusso di sangue al cervello, inducendo la focalizzazione del pensiero, la coordinazione dei movomenti e l’adattabilità sociale.